Via dei Carmelitani, 7
37024 Santa Maria di Negrar
Lun - Ven 9.00 - 13.00
Sab - Dom CHIUSO
Lindbergh Flying School > Certificazioni Linguistiche

La Certificazione Linguistica è un documento ufficiale, riconosciuto internazionalmente, rilasciato da enti autorizzati dall’A.L.T.E. (Association of Language Testers in Europe), che attesta il grado di conoscenza di una lingua straniera in conformità al Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue  (Apprendimento – Insegnamento – Valutazione) approvato dal Consiglio d’Europa.

DESTINATARI:

Tutti gli studenti di tutte le classi e di tutti gli  indirizzi di studio possono chiedere di sostenere l’esame per l’ottenimento della Certificazione Linguistica presso i Centri convenzionati.

FASE PREPARATORIA:

Il Referente per le Certificazioni Linguistiche coordina tutte le attività necessarie al conseguimento della Certificazione,  predisponendo nella fase iniziale le comunicazioni e gli incontri propedeutici con gli studenti e le loro famiglie. Il suo compito è quello di garantire l’unitarietà del progetto, seguendone le fasi di attuazione ed effettuandone il monitoraggio.

I CENTRI CONVENZIONATI:

Le prove si svolgono presso le sedi dei Centri di Competenza, dove gli studenti vengono accompagnati dai Docenti Referenti di Lingua nei giorni d’esame stabiliti. Nello specifico:

  • Cambridge School —-> Lingua Inglese
  • Goethe – Zentrum —-> Lingua Tedesca
  • Alliance Francaise —-> Lingua Francese
  • Istituto Cervantes (*) —-> Lingua Spagnola

(*)  La Cambridge School è sede riconosciuta per Verona e provincia degli esami per il conseguimento  D.E.L.E (Diplomas de Español como Lengua Extranjera) di lingua spagnola dell’Istituto Cervantes. Ciascun Centro di Certificazione offre la possibilità di sostenere diversi tipi di esame (tutti comunque aventi ad oggetto le quattro aree delle abilità linguistiche: Ascolto, Lettura, Conversazione, Scrittura), in base ai livelli di preparazione degli studenti.

TIPOLOGIA DEGLI ESAMI:

Gli esami valutano la capacità dei candidati di utilizzare correttamente il vocabolario e le strutture grammaticali della lingua in situazioni di vita reale. Tutte le certificazioni fanno riferimento alla griglia delle competenze Europee. Il Quadro comune di riferimento europeo distingue tre ampie fasce di competenza (“Base”, “Autonomia” e “Padronanza”), ripartite a loro volta in due livelli ciascuna per un totale di sei livelli complessivi, e descrive ciò che un individuo è in grado di fare in dettaglio a ciascun livello nei diversi ambiti di competenza: comprensione scritta (comprensione di elaborati scritti), comprensione orale (comprensione della lingua parlata), produzione scritta e produzione orale (abilità nella comunicazione scritta e orale).

  • A – Base

A1 – Livello base

Comprende e usa espressioni di uso quotidiano e frasi basilari tese a soddisfare bisogni di tipo concreto. Sa presentare se stesso/a e gli altri ed è in grado di fare domande e rispondere su particolari personali come dove abita, le persone che conosce e le cose che possiede. Interagisce in modo semplice, purché l’altra persona parli lentamente e chiaramente e sia disposta a collaborare.

A2 – Livello elementare

Comunica in attività semplici e di abitudine che richiedono un semplice scambio di informazioni su argomenti familiari e comuni. Sa descrivere in termini semplici aspetti della sua vita, dell’ambiente circostante; sa esprimere bisogni immediati.

  • B – Autonomia

 B1 – Livello intermedio o “di soglia”

Comprende i punti chiave di argomenti familiari che riguardano la scuola, il tempo libero ecc. Sa muoversi con disinvoltura in situazioni che possono verificarsi mentre viaggia nel paese di cui parla la lingua. È in grado di produrre un testo semplice relativo ad argomenti che siano familiari o di interesse personale. È in grado di esprimere esperienze ed avvenimenti, sogni, speranze e ambizioni e di spiegare brevemente le ragioni delle sue opinioni e dei suoi progetti.

B2 – Livello intermedio superiore

Comprende le idee principali di testi complessi su argomenti sia concreti che astratti, comprese le discussioni tecniche sul suo campo di specializzazione. È in grado di interagire con una certa scioltezza e spontaneità che rendono possibile una interazione naturale con i parlanti nativi senza sforzo per l’interlocutore. Sa produrre un testo chiaro e dettagliato su un’ampia gamma di argomenti e spiegare un punto di vista su un argomento fornendo i pro e i contro delle varie opzioni.

 

  • C – Padronanza

C1 – Livello avanzato o “di efficienza autonoma”

Comprende un’ampia gamma di testi complessi e lunghi e ne sa riconoscere il significato implicito. Si esprime con scioltezza e naturalezza. Usa la lingua in modo flessibile ed efficace per scopi sociali, professionali ed accademici. Riesce a produrre testi chiari, ben costruiti, dettagliati su argomenti complessi, mostrando un sicuro controllo della struttura testuale, dei connettori e degli elementi di coesione.

C2 – Livello di padronanza della lingua in situazioni complesse

Comprende con facilità praticamente tutto ciò che sente e legge. Sa riassumere informazioni provenienti da diverse fonti sia parlate che scritte, ristrutturando gli argomenti in una presentazione coerente. Sa esprimersi spontaneamente, in modo molto scorrevole e preciso, individuando le più sottili sfumature di significato in situazioni complesse.

SESSIONI D’ESAME:

Le date degli esami sono decise dal Centro di Certificazione sulla base di un Calendario prefissato.

COSTI:

La quota di iscrizione è stabilita dal Centro di Certificazione e varia a seconda della tipologia di esame per il quale si richiede l’iscrizione.

ATTESTATO DI SUPERAMENTO ESAME:

In caso di esito positivo, il Centro di Certificazione rilascia per ciascun studente un Attestato di Superamento dell’Esame valido per il riconoscimento crediti in sede di Esame di Stato e riconosciuto a livello europeo.

Usiamo i cookie per migliorare la fruizione del sito: proseguendo acconsenti al loro utilizzo. Dettagli